L’anno scorso è stato un anno all’insegna della diversità linguistica in Svizzera. Si è parzialmente concluso il grande e importante progetto del DOJ, chiamato “Regioni linguistiche”, una collaborazione con organizzazioni partner e scuole universitarie professionali della Svizzera romanda e del Ticino. Anche la gamma di pubblicazioni specializzate e di strumenti di supporto, come il Quali-Tool, lo strumento online per lo sviluppo e la garanzia della qualità nell’animazione socioculturale dell’infanzia e della gioventù, sono diventati più diversificati dal punto di vista linguistico. Nel 2019, per la prima volta, è stato pubblicato il rapporto annuale completamente in tre lingue. In esso troverete ulteriori informazioni interessanti. Le copie stampate possono essere ordinate via e-mail all’indirizzo hc.jod@noitkader.

Leggi

Foto: DOJ/AFAJ, Marcel Kaufmann

Pin It on Pinterest