Gruppo di lavoro animazione socioculturale specifica per ragazze

Connettere operatrici del campo e sviluppare linee guida

La nostra concezione dell’animazione socioculturale per le ragazze

L’immagine “tradizionale” delle ragazze ha subito negli ultimi decenni una trasformazione. Nei media, in politica e in pubblico le ragazze e le giovani donne appaiono oggi sicure di sé, ambiziose e colte. La concezione dei ruoli si è fatta più ampia e diversificata. Osservando con più attenzione si notano però delle contraddizioni: le svariate sollecitazioni e possibilità possono anche essere vissute come un peso.

L’introduzione della legge sulla parità è stata una pietra miliare nella storia della parità di diritti tra uomo e donna. Benché le ragazze e le giovani donne di oggi siano convinte di vivere in condizioni di parità e di avere le stesse opportunità dei loro colleghi maschi, in molti settori la parità di genere non è ancora diventata realtà. Le possibilità che una ragazza ha, dipendono dall’ambiente familiare, dalla nazionalità, dal contesto socioeconomico, dal grado d’istruzione, dall’appartenenza religiosa. Questi fattori determinano anche in che misura la scelta di stili di vita più o meno indipendenti verrà accettata e incoraggiata. Ciò riguarda anche i ragazzi e i giovani uomini. Le aspettative nei loro riguardi sono spesso influenzate da stereotipi di genere e comportano di conseguenza per i due sessi sfide di natura differente. Per tematizzare quanto detto è necessario un contesto adeguato, che l’animazione socioculturale specifica per le ragazze è in grado di offrire.

Il lavoro di animazione con le ragazze è adattato alle loro realtà sociali e alle loro condizioni di vita. È un lavoro di presa di coscienza del fatto che le aspettative della società rimangono tutt’ora legate al genere. Queste aspettative possono essere messe in discussione e vagliate in modo critico. Le ragazze e le giovani donne vanno incoraggiate a rivestire il proprio ruolo di genere seguendo le proprie idee, senza per questo occultare la realtà, e cioè l’esistenza di squilibri di potere esistenti nella società. Ciò presuppone uno sviluppo costante di teorie, approcci e principi inerenti il lavoro di animazione socioculturale rivolto alle ragazze.

Per avvicinare i principi delle pari opportunità all’ambito dell’animazione socioculturale dei giovani, la sola offerta di attività specifiche per le ragazze non è sufficiente. L’animazione socioculturale per le ragazze va intesa come uno dei tanti rami del lavoro di animazione socioculturale per i giovani che tiene conto dei generi e che ne tematizza i ruoli in modo appropriato in un contesto misto, oppure in uno dove ragazze e ragazzi sono separati, o ancora in un contesto di cross work, in cui il lavoro pedagogico per un determinato gender viene svolto da adulti di gender opposto.

 

Persona di riferimento

Claudia Gunzenhauser

JuAr Basel

Modalità lavorativa

Il gruppo di lavoro “animazione socioculturale specifica per ragazze” affronta temi attuali che interessano le ragazze e le giovani donne. Sviluppa teorie, approcci e principi. Inoltre:

  • rende possibile il contatto e favorisce sinergie tra le istituzioni, i gruppi di lavoro attivi nell’animazione socioculturale rivolta alle ragazze nelle reti regionali e le singole esperte che si occupano di animazione socioculturale al femminile
  • offre una piattaforma per gli interscambi e i contatti
  • raccoglie sapere specifico inerente al lavoro femminista, lo rielabora e lo diffonde in formati idonei (ad. es. tramite articoli specializzati o corsi di formazione)
  • ancora i principi dell’animazione socioculturale delle ragazze e garantisce una minima coordinazione delle esperte e delle istituzioni operanti nel campo dell’animazione socioculturale per le ragazze
  • discute e confronta atteggiamenti esistenti e temi specifici del lavoro con le ragazze ed elabora su richiesta materiale appropriato
  • realizza e organizza progetti comuni per lo sviluppo e il sostegno professionali dell’animazione socioculturale per le ragazze in Svizzera (per es. formazione continua, avvio di attività di ricerca, lista di esperte ReLii e altro)

Riunioni del gruppo 2019

Vedi sito web tedesco

notizie interessanti

Pin It on Pinterest